giovedì 2 luglio 2020

Essere antirazzisti sempre e ovunque

Anti-razzista. Una parola che è stata catapultata nella coscienza pubblica in seguito alla morte di George Floyd e alle conseguenti conversazioni incentrate sul razzismo istituzionale che hanno suscitato negli ultimi mesi, scrive Allan Laman.

Ma cosa significa essere antirazzisti e come possiamo diventare alleati antirazzisti?

Secondo Anna Grant, un'educatrice di giustizia

sociale e storia della contea di Dubois, neli USA, essere antirazzista non è una parte immutabile della propria identità. Non è semplice come dire "Non sono razzista".

Significa sfidare costantemente il razzismo in tutte le forme - incluso dentro di te - e significa agire contro l'ingiustizia e promuovere la tolleranza.

"È un modo di essere", ha detto Grant dell'antirazzismo. "È un modo di vivere la vita. Sei tu a sfidare costantemente il razzismo in tutte le forme. Se queste sono le tue idee personali, se è chi ti circonda. È il modo in cui voti, è il modo in cui sei coinvolto in diverse questioni nel nostro mondo ".

Ha continuato: “Quindi, potresti essere antirazzista quando si tratta di assistenza sanitaria, ma potresti sostenere idee razziste nel modo in cui vedi l'educazione. Quindi, quando guardiamo l'antirazzismo e lo consideriamo un modo di vivere, ci permette di avere questi momenti di grazia e crescita piuttosto che semplicemente avere l'identità di "non razzista". "

Adottare un approccio di vita antirazzista è un riconoscimento del fatto che la persona commetterà errori man mano che crescerà nel suo viaggio contro il razzismo, ha detto Grant, e porta anche un certo grado di responsabilità legata al non ripetere quegli errori mentre si cerca una "società giusta e migliore nel suo insieme. "

Secondo il National Museum of African American History & Culture, il razzismo può manifestarsi in diversi modi.

"Possiamo essere indotti a credere che il razzismo riguardi solo le mentalità e le azioni individuali, ma anche le politiche razziste contribuiscono alla nostra polarizzazione", si legge in una pagina sul sito Web dell'organizzazione. “Mentre le scelte individuali sono dannose, le idee razziste nella politica hanno un impatto diffuso minacciando l'equità dei nostri sistemi e l'equità delle nostre istituzioni. Per creare una società paritaria, dobbiamo impegnarci a fare scelte imparziali ed essere antirazzisti in tutti gli aspetti della nostra vita."

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento