mercoledì 15 luglio 2020

5 motivi per cui il razzismo danneggia gli affari

Eventi recenti hanno messo in luce l'effetto profondo che il razzismo sistemico ha sulla società, scrive Adwoa Bagalini.

Le proteste globali, la rimozione di monumenti e i necessari cambiamenti politici potrebbero essere titoli di film. Ma se vogliamo attuare un vero cambiamento, una maggiore attenzione alle esperienze quotidiane è di vitale importanza e ciò include ciò che sta accadendo nel mondo degli affari e sul posto di lavoro.

Da tempo conosciamo i vantaggi offerti dalla

diversità, ma ora le aziende non possono più rimandare il duro lavoro di costruzione e mantenimento di una cultura del lavoro attivamente antirazzista.
Mentre le aziende cercano di passare a un modello di capitalismo delle parti interessate che considerino le persone e il pianeta insieme ai profitti, ecco alcuni dei modi in cui il razzismo è dannoso per le imprese:

1. Soffoca la creatività:

È stato dimostrato che la diversità promuove l'innovazione e, di conseguenza, la performance finanziaria delle aziende. Dopotutto, come osserva un rapporto dell'Istituto europeo per la gestione della diversità, può aiutare le aziende ad abbandonare il "pensiero unilaterale limitato" e guidarle alla scoperta di nuovi prodotti, mercati e modi di fare business.

2. Una cultura del lavoro tossica non va bene per nessuno:

D'altro canto, un'organizzazione che sembra tollerare il comportamento razzista crea una mancanza di sicurezza psicologica per i suoi dipendenti. Ciò porta al disimpegno, alla minore produttività e al maggiore turnover del personale.

3. Aumenta l'assenteismo e i problemi di salute tra i dipendenti:

Quando le persone sperimentano questo tipo di discriminazione sul lavoro, ciò può influire sia sulla loro salute fisica che mentale.

4. Porta a cattive pubbliche relazioni, perdita di reddito e contenzioso:

Tutto ciò influenza il modo in cui un business viene visto da coloro che non fanno parte dell'organizzazione. I dipendenti sono tra i maggiori potenziali sostenitori di un'azienda e quando i lavoratori non sono contenti si sparge la voce.

5. Le persone vogliono fare affari con aziende che adottano un approccio antirazzista:

Questa è la linea di fondo e influisce anche sulla linea di business: il 64% dei consumatori di tutto il mondo acquisterà o boicotterà un marchio in base alla sua posizione su una questione sociale o politica, secondo un rapporto Edelman.

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento