martedì 28 aprile 2020

Frasi razziste della polizia video da Parigi

I pubblici ministeri francesi hanno avviato un'indagine dopo che due ufficiali di polizia sarebbero stati ripresi In video mentre facevano commenti razzisti su un uomo arrestato.

L'incidente è avvenuto nelle prime ore di domenica dopo che un uomo sospettato di furto è stato tirato fuori dalla Senna nella banlieue della Senna-Saint-Denis a nord di Parigi.

Nel video, secondo quanto riferito da un residente locale, un ufficiale di polizia può essere ascoltato usando una parola estremamente offensiva verso un nordafricano, prima di aggiungere: "Non sanno nuotare. Avresti dovuto attaccare una palla al piede alla sua caviglia. "

L'uomo viene quindi ammanettato e messo sul retro di un furgone della polizia, dove può essere sentito gridare.

Il video, pubblicato su Twitter da Taha Bouhafs, giornalista e attivista anti-razzismo, ha spinto il ministro degli interni francese, Christophe Castaner, a twittare: “Un video che mostra un intervento di polizia attorno all'Île-Saint-Denis ha suscitato legittima indignazione. Sarà fatta luce (sull'incidente). "

Castaner ha affermato che l'Ispettorato generale

della polizia nazionale (IGPN), la polizia interna delle forze di polizia, è stato incaricato. "Il razzismo non ha posto nella polizia repubblicana", ha aggiunto.

Catherine Denis, un pubblico ministero, ha affermato che l'uomo era stato portato in ospedale dopo essere caduto nella Senna e che era stata avviata un'indagine.

"Dobbiamo effettuare un'analisi precisa del video per sapere esattamente cosa c'è dentro, ma stiamo aprendo un'indagine legale perché le parole che sentiamo in questo video, se effettivamente pronunciate dagli agenti di polizia, non sono accettabili e mostrano un atteggiamento non professionale che rischia di screditare le azioni della polizia ", ha detto Denis a FranceInfo.

Éric Coquerel, un deputato che rappresenta il dipartimento della Senna-Saint-Denis, ha dichiarato che il comportamento degli agenti di polizia è "inaccettabile".

"Non so che cosa avesse fatto la persona... Ascoltare parole e comportamenti razzisti da un ufficiale di polizia in questi tempi è vergognoso ed estremamente preoccupante", ha detto.

La prefettura di polizia locale ha affermato che sarà condotta un'indagine di polizia interna sulle "circostanze in cui gli agenti sono intervenuti e per determinare l'identità di coloro che stavano parlando".

Il capo della polizia di Parigi, Didier Lallement, ha chiesto l'immediata sospensione dei due ufficiali accusati di razzismo.

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento