giovedì 30 aprile 2020

Estrema destra razzista nel mondo non colpisce a caso

Nazir Afzal è un noto avvocato britannico con esperienza nei settori legali dello sfruttamento sessuale dei minori e della violenza contro le donne. È un musulmano praticante, con opinioni esplicite a favore dei diritti delle donne e contro il matrimonio forzato, le mutilazioni genitali femminili e gli omicidi d'onore.

Mentre rappresentava un cliente accusato di stupro nei primi anni novanta, Nazir Afzal iniziò a sospettare che mentisse. Temeva che l'imputato si divertisse a usare il processo giudiziario per causare un ulteriore danno alla sua vittima.

L'esperienza è stata così inquietante che ha

costretto il sig. Afzal a dimettersi e subito dopo ha offerto i suoi servizi al procuratore della Corona. Tra allora e il suo pensionamento nel 2015, ha perseguito quasi un milione di casi e ha lavorato su alcuni di quelli più noti della storia legale recente.
È noto per aver ribaltato la decisione del CPS di non perseguire la banda di Rochdale quando divenne procuratore capo della corona per l'Inghilterra nord-occidentale.
La condanna di tale pericolosa gang è il suo più orgoglioso risultato, afferma Afzal.

Ciò nonostante, malgrado il suo lodevole impegno – o forse soprattutto per quello - di recente, racconta Catherine Baksi, ha confidato di aver ricevuto 17.000 e-mail razziste dall'estrema destra...

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento