venerdì 6 marzo 2020

Poster di gatti contro il razzismo

Un gattino ha deciso di prendere posizione e lottare contro il razzismo.

Una serie di manifesti di gatti che nascondono presunti messaggi razzisti hanno iniziato ad apparire in tutta Manchester, in Inghilterra.

"C'era un po 'di spazzatura razzista qui, ma l'ho coperta con questa foto di un gatto", recitano i volantini.

Si ritiene che il movimento felino stia combattendo una campagna diffamatoria contro il gruppo ambientalista Extinction Rebellion.

Secondo quanto riferito, le immagini circolavano

sui social media, mostrando il logo della clessidra e il carattere distintivo dell'organizzazione.

La homepage di Extinction Rebellion afferma: "Siamo di fronte a un'emergenza globale senza precedenti. La vita sulla terra è in crisi: gli scienziati concordano sul fatto che siamo entrati in un periodo di brusca crisi climatica, e siamo nel bel mezzo di un'estinzione di massa di nostra responsabilità. "

Non è chiaro quali fossero i presunti messaggi razzisti contro la coalizione climatica.

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento